Malamente #9 – dicembre 2017

È uscito Malamente #9! Per ordini e abbonamenti qui trovi tutte le istruzioni.

In questo numero parliamo di:

UNA CASA APERTA, ANZI DUE
Insieme all’antropologo Stefano Boni e a partire da un nuovo progetto di comunità intenzionale a Roncitelli, Senigallia, parliamo di vita in comune come base per creare un modo di vivere altro e migliore.

L’INCENDIO DEL MORRONE, I VOLONTARI LE ISTITUZIONI
HO RISO E HO PIANTO, DAL PIEMONTE IN FIAMME
Con un’intervista a Savino Monterisi, raccontiamo gli incendi boschivi di questa estate soffermandoci in particolare su quelli che hanno colpito il parco della Majella in Abruzzo. A seguire un contributo di Francesco Richetto sulla Val di Susa in fiamme.

LA NAVE HEDIA
L’affascinante storia della nave Hedia, tra marinai fanesi, insorti algerini, servizi segreti, siluri e depistaggi: alcuni estratti dal libro “La leggenda della nave generosa” di Fabrizio Fabbroni (Fano, Aras, 2017) accompagnati da un’illustrazione inedita di Samuele Canestrari.

LA CRITICA ANTINDUSTRIALE E IL SUO FUTURO
In questi ultimi anni, una critica sociale che possiamo definire antindustriale e antiprogressista ha conosciuto un’importante diffusione. Da un articolo di Javier Rodriguez Hidalgo un approfondimento sul suo sviluppo e sulle ipotesi di cambiamento radicale possibili.

RIVISTA CAVALLINO: UNA RECENSIONE
Sulle colline di Urbino, nel piccolo borgo di Cavallino, nasce la rivista illustrata “Cavallino” creata da sette disegnatori e disegnatrici. Qui ne raccontiamo la nascita e il futuro del progetto insieme a uno degli autori che per l’occasione ha illustrato l’articolo “La nave di Hedia”.

Annunci

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.